𝐒𝐀𝐑𝐀’ ππ‘π„π’π„ππ“π€π“πŽ 𝐀 π‘πŽπŒπ€ πˆπ‹ ππ”πŒπ„π‘πŽ πƒπˆ β€œπŒπŽπ’π€πˆπ‚πŽ πˆπ“π€π‹πˆπ€ππŽβ€ πƒπ„πƒπˆπ‚π€π“πŽ π€π‹π‹πŽ π’π‚π‘πˆπ“π“πŽπ‘π„ πƒπˆ π‚π€π‘π„π‘πˆ π…π‘π€ππ‚π„π’π‚πŽ ππ„π‘π‘πˆ

di Redazione

Nelle sale di Palazzo Caetani, a Roma, lunedΓ¬ alle ore 17. 00 verrΓ  presentato il numero di Β«Mosaico ItalianoΒ», a cura di Elisiana Fratocchi e Daniel Raffini, realizzato in collaborazione con il Centro Studi β€œFrancesco Perri” e dedicato all’opera e alla figura di Francesco Perri. Lo scrittore e giornalista nato a Careri da una modesta famiglia di agricoltori.

Alla presentazione di Mosaico italiano saranno presenti e interverranno Elisiana Fratocchi, Daniel Raffini, Fabio Pierangeli, Pierangelo Lombardi, Giulia Perri, nipote dello scrittore e Francesco Violi.

Il prestigioso mensile dell’Istituto italiano di Cultura offre cosΓ¬ l’occasione per riscoprire un grande intellettuale e scrittore, antifascista della prima ora, attento osservatore e testimone del suo tempo.

Β«In questo numero di β€œMosaico Italiano” – afferma Daniel Raffini, dottore di ricerca in Italianistica alla Sapienza UniversitΓ  di Roma -abbiamo deciso di affrontare la figura di Francesco Perri, spinti principalmente dal valore testimoniale e morale della sua opera letteraria e della sua produzione giornalistica. Il numero si apre con la testimonianza della nipote Giulia Perri, custode della memoria e attiva studiosa della vita e dell’opera del nonno. I tre saggi che seguono ricostruiscono la fase piΓΉ interessante della produzione dello scrittore attraverso l’analisi del saggio β€œIl Fascismo. La Battaglia di Pan” (1922) e dei romanzi β€œI Conquistatori” ed β€œEmigranti”. In chiusura, ci Γ¨ parso utile proporre alcuni testi dell’autore e sull’autore rinvenuti sulle riviste β€œLa Fiera Letteraria” e β€œL’Italia letteraria”, che permettono di avere una visione dello scrittore nel suo tempoΒ».