𝐋𝐀 π‚πŽππ’π”π‹π“π€ π†πˆπŽπ•π€ππˆπ‹π„ πƒπˆ π‹πŽπ‚π‘πˆ 𝐍𝐄𝐋𝐋𝐀 𝐑𝐄𝐓𝐄 πƒπ„π‹π‹β€™π”ππˆπŽππ„ 𝐃𝐄𝐋𝐋𝐄 π‚πŽππ’π”π‹π“π„ πˆπ“π€π‹πˆπ€ππ„

di Redazione

La Consulta Comunale Giovanile di Locri fa un passo avanti e entra a far parte dell’Unione Consulte Giovanili Italiane. La rete di Consulte cittadine che unisce i giovani e li mette in contatto per costruire una societΓ  futura all’insegna dell’inclusione. In Calabria la Regione ha costituito con legge regionale n.2 del 14 febbraio 2000 un apposito servizio nell’intento di promuovere e incentivare la partecipazione dei giovani calabresi alla vita delle istituzioni creando il “Progetto Giovani”, con sede presso il Consiglio regionale.

Al “Progetto Giovani” spetta il compito di sostenere e valorizzare le Associazioni giovanili calabresi, raccordandole con l’Istituto regionale.

La Consulta Comunale Giovanile di Locri, con l’iscrizione all’ UCGI intende raccogliere e comunicare il maggior numero di idee, istanze e progetti provenienti da giovani membri di Consulte, Consigli e Forum di tutta la Calabria e non solo!

β€œCreare una rete di conoscenze su larga scala – dicono i giovani dell’Associazione – non Γ¨ un’impresa da sottovalutare; bisogna partire dalle province per tessere attivamente legami e unioni anche sul territorio regionale e nazionale. L’obiettivo rimane sempre quello di promuovere incontri, coadiuvare le realtΓ  associative che compongono l’organizzazione ed incentivare eventi sociali, culturali, sportivi.Β  Le radici a livello locale sono quelle che ci hanno permesso di farci crescere e raggiungere mondi ancora inesplorati. Sicuramente un traguardo di cui andiamo fieri, pertanto ci auguriamo che sempre grazie al sostegno della nostra comunitΓ  ci sia lo stimolo di poter proseguire in questo viaggio costantemente all’insegna di nuove avventure.