L’ASI DI SOVERATO NON LASCIA IL VECCHIO PER IL NUOVO

Ancora confermato il collaudato direttivo del Club Nausicaa Veteran Car di Soverato (ASI). Dopo le elezioni di domenica scorsa, alla presenza del presidente di seggio Michele Raffa, del segretario Rosario Stanizzi e dei soci, la fiducia è stata rinnovata ancora una volta all’uscente presidente Maurizio Bensi. La sua capacità organizzativa e l’esperienza accumulata in questi anni, non hanno lasciato dubbi nella scelta.

Durante gli anni ha organizzato incontri alla scoperta di luoghi storici, paesi nascosti tra le colline calabresi e degni di essere elogiati dall’eleganza di veicoli meravigliosi e rari… rinnovando la scoperta del nuovo tramite mezzi che hanno veduto le epoche cambiare e le mode evolvere, mantenendo quel mistero irrisolto di quando le auto erano opere non omologabili, ma pura rappresentazione dell’estro dei disegnatori.

𝑭𝑶𝑻𝑶: 𝑰𝒍 𝑷𝒓𝒆𝒔𝒊𝒅𝒆𝒏𝒕𝒆 𝒅𝒆𝒍 𝑪𝒍𝒖𝒃 𝑵𝒂𝒖𝒔𝒊𝒄𝒂𝒂 𝑴𝒂𝒖𝒓𝒊𝒛𝒊𝒐 𝑩𝒆𝒏𝒔𝒊

L’ associazione ASI di Soverato potrà portare, nuovamente, sotto il proprio logo il nome di Maurizio Bensi per un altro triennio, seguito da una lista di iniziative e migliorie che solo chi vive il proprio ruolo con passione saprebbe promuovere; un’avventura che si ripete affiancato dal suo team storico di collaboratori con qualche nuovo nome, tra cui spiccano i Consiglieri: Pietro Antonio Abruzzo, Alessandro  Ilario Spanò, Francesco Cardamone, Christian Castano’; i Revisori dei Conti: Eleonardo Corapi, Treccosti Ilario, Motta Giuseppe e Probiviri: Rocco Corapi, Saverio Ranieri, Domenico Froio.

𝑭𝒐𝒕𝒐: 𝑼𝒏 𝒎𝒐𝒎𝒆𝒏𝒕𝒐 𝒅𝒆𝒍 𝒅𝒊𝒔𝒄𝒐𝒓𝒔𝒐 𝒅𝒊 𝑩𝒆𝒏𝒔𝒊

I soci del Club si sono augurati un buon proseguo dando il benvenuto ai nuovi soci e a quelli che già da anni appartengono al sodalizio della cittadina ionica, affinché possano fare un lavoro meticoloso e preciso come il Presidente è sempre stato in grado di fare. Ogni orgoglioso possessore di un’auto d’epoca può oggi gioire per questa conferma, che tutti sono certi darà un futuro rigoglioso a queste auto che viaggeranno dal passato verso il futuro con alla guida il Presidente Maurizio Bensi.

Buon viaggio a tutti!

𝑭𝒐𝒕𝒐: 𝑨𝒍𝒄𝒖𝒏𝒆 𝒇𝒂𝒔𝒊 𝒅𝒆𝒍𝒍𝒆 𝒗𝒐𝒕𝒂𝒛𝒊𝒐𝒏𝒊