πƒπŽπŒπ„ππˆπ‚π€ πƒπˆ 𝐏𝐀𝐒𝐐𝐔𝐀 𝐍𝐄𝐋𝐋𝐀 π‚π‡πˆπ„π’π€ πƒπˆ ππŽπ‘π“πŽπ’π€π‹π•πŽ 𝐀 π’πˆπƒπ„π‘ππŽ πŒπ”π’πˆπ‚πŽπ‹ β€œπ‹π€ 𝐒𝐔𝐀 𝐏𝐀𝐒𝐐𝐔𝐀 π‚πŽπ π†π‹πˆ π€πŒπˆπ‚πˆβ€ 𝐏𝐄𝐑 𝐈 π“π‘π„ππ“β€™π€πππˆ πƒπ„π‹π‹β€™π€π’π’πŽπ‚πˆπ€π™πˆπŽππ„ π†πˆπŽπ•π€ππˆπ‹π„

di Pasquale MuiΓ 

Pomeriggi e serate di impegno, lavoro e tanta ansia. Ultimi ritocchi alle scenografie. Ultime prove con i costumi di scena, in attesa che alle ore 20,15 di domenica di Pasqua l’Associazione Giovanile Santa Maria di Portosalvo, con sede a Siderno presso l’omonima Parrocchia, metta in scena β€œLA SUA PASQUA CON GLI AMICI”.

Spettacolo che ripresenta gli ultimi giorni della vita terrena di GesΓΉ e della Sua risurrezione, cosΓ¬ come visti dagli occhi dei giovani dei nostri giorni. Scene suggestive ed emozionanti, come solo i ragazzi, con la loro fantasia e il loro impegno possono interpretare, con l’ausilio della simpatia dei piΓΉ piccoli, coinvolti con le loro voci, nel coro e nella rappresentazione di personaggi angelici. Il messaggio augurale di pace, per le famiglie e il mondo intero, che l’opera si propone di veicolare, si concretizza nell’importanza della collaborazione per un obiettivo comune di bene. Il piccolo contributo che ognuno puΓ² dare e che non deve mancare. Il riscoprirsi “amici” accomunati dalla redenzione di Cristo, impegnati nella testimonianza gioiosa della Sua risurrezione nella vita quotidiana… confermandosi nell’impegno di operatori di pace …. Β di pace di cui oggi, in particolar modo, il mondo ha bisogno.

Testi e musiche coinvolgenti fanno di questo musical uno spettacolo davvero interessante. La Chiesa di Portosalvo vivrΓ  uno dei suoi momenti piΓΉ importanti tra le tante attivitΓ  espresse. Manifestazioni che vogliono ricordare il compleanno dei trent’anni dalla fondazione dell’Associazione Giovanile Santa Maria di Portosalvo, e che nel corso di questi anni si Γ¨ sempre proposta come contesto ideale per la crescita di tante generazioni.

All’evento ha dato la sua benedizione il parroco don Francesco Bruno Cirillo, che assieme al vice parroco don Giovanni Armeni, si sono benevolmente fatti coinvolgere nell’iniziativa. Un evento che vedrΓ  tutti i giovani, i ragazzi e i bambini della Parrocchia direttamente coinvolti.