Skip to main content

DACIA MARAINI COLLOQUIA CON GLI STUDENTI DEI LICEI DI SAN GIOVANNI IN FIORE

By 10/11/2022Cultura, Attualità, News2 min read
DACIA MARAINI COLLOQUIA CON GLI STUDENTI DEI LICEI DI SAN GIOVANNI IN FIORE - Incipit - sistema comunicazione

Cogliendo l’occasione dell’inaugurazione del nuovo anno scolastico, gli studenti dei Licei di San Giovanni in Fiore hanno avuto la possibilità di colloquiare, in collegamento Skype, con la scrittrice Dacia Maraini autrice del libro “La scuola ci salverà”.

L’incontro si è svolto presso l’Abbazia Florense di San Giovanni in Fiore caratterizzato dallo scambio di pareri, opinioni e buoni auspici per “l’anno che verrà”, alla quale hanno partecipato il Prof. Giovanni Iaquinta, la Preside dei Licei di SGF Dott.ssa Angela Audia, il Direttore del Centro Studi Gioachimiti Prof. Riccardo Succurro, il Vice Sindaco Daniela Astorino, il Rettore dell’Abbazia Florense Don Rodolfo Bruschi e, ultime ma non per importanza, la scrittrice Dacia Maraini in collegamento e Angela Costabile, docente di psicologia presso l’Unical.

Il tema che si è principalmente trattato è stata la scuola; una scuola inclusiva, che vede la diversità come una ricchezza e come un bene comune che va difeso. Proprio su questo si è concentrata Dacia Maraini nel suo ultimo libro “La scuola ci salverà” dove dice che “la scuola è il nostro domani”. Un domani non troppo distante, un domani che realmente è un oggi.

La scrittrice, con immensa disponibilità, ha risposto alle domande degli studenti che hanno fatto da portavoce alle classi. Specificamente, quando le è stato chiesto se la scuola sia un luogo di incontro e dialogo tra diversità dove si possa realizzare realmente questo progetto solidale e identitario, ha risposto: “La scuola non funziona come istituzione, ma come prassi, tant’è vero che siete in molti gli studenti presenti, tutti riuniti, e state facendo un dialogo, “una riflessione comune”. Quindi, non è che non ci sia questo luogo di incontro, solo che non è istituzionalizzato, non è riconosciuto e valorizzato. Sarebbe soprattutto importante rivalutare la scuola come centro di fondazione del futuro, poiché manca un investimento economico, psicologico e culturale sui valori.”

Parole importanti e ricche di significato, uno specchio del sistema scolatisco attuale non sempre favorevole agli studenti, ma a volte anche ai docenti stessi.

La scuola andrebbe valorizzata nel migliore dei modi, questo il messaggio della Maraini che, più che una scrittrice, è la voce del sistema-scuola.

Successivamente è intervenuta la Prof.ssa di psicologia Angela Costabile che ha parlato di adolescenza, confrontandosi direttamente con gli studenti, specialmente quelli degli ultimi due anni, prossimi alla scelta dell’università.

Una giornata memorabile che resterà non solo nella memoria della scuola, ma di tutti gli studenti che hanno avuto la possibilità di confrontarsi con menti cosi’ eccelse che hanno dato un nuovo punto di vista sulla scuola del futuro.

DACIA MARAINI COLLOQUIA CON GLI STUDENTI DEI LICEI DI SAN GIOVANNI IN FIORE - Incipit - sistema comunicazione

© Incipit sistema comunicazione

designed by MM design & comunicazione.