𝗔 π— π—’π—¦π—–π—›π—˜π—§π—§π—” π—€π—¨π—˜π—¦π—§π—” π—¦π—˜π—₯𝗔 π—œπ—Ÿ π—–π—’π—‘π—–π—˜π—₯𝗧𝗒 π——π—˜π—šπ—Ÿπ—œ “𝗙π—₯π—”π—–π—˜π—Ÿπ—Ÿπ—’π—¦”

Arriva a Locri in localitΓ  Moschetta l’orchestra di Violoncelli Sfracellos e domani sera concluderΓ  un’estate locrese che ha visto la cittΓ  impegnata in eventi culturali di alto livello, proponendo un calendario che ha interessato grandi e piccoli.

Questa sera nella piazza di Moschetta, si esibirΓ  il gruppo musicale diretto dal Maestro Giovanni Curinga.

Β«Gli Sfracellos – spiega Curinga – racchiudono in se altre esperienze musicali sorte a Marina di Gioiosa Ionica, nella sede di Eureka Cultura, per provare alcune trascrizioni di quartetti d’archi per soli violoncelli. La buona riuscita della cosa stimola tutti a continuare, mentre nel frattempo altri giovani si avvicinano allo studio dello strumento, sempre in seno all’Associazione Eureka. L’incremento dell’organico porta a rendere meno occasionali gli incontri e nasce quindi l’idea di creare un programma adeguato al gruppo, avvalendosi di una mano compositiva per trascrivere brani del repertorio classico e moderno, per orchestra di violoncelliΒ». La prima esibizione dell’organico completo (11 elementi) si ha nel luglio 2018, data in seguito alla quale tutti i musicisti, galvanizzati dalla spettacolare riuscita della cosa, decidono di ufficializzare il gruppo battezzandolo come Sfracellos (nome derivante in parte dallo strumento Cello, in parte dal significato vero e proprio del termine sfracello, utilizzato appunto per indicare una grande quantitΓ  di qualcosa: di note, di musicisti, di entusiasmo, di pubblico e via discorrendo). Β«L’avvento della pandemia nel 2020 – racconta il maestro Curinga – rallenta di molto l’evolversi della cosa, ma il gruppo rimane nonostante tutto molto compatto e ancora piΓΉ desideroso di riprendere e continuare a crescere, cosa che si avvera ma mano che si ricreano le condizioni per poter lavorare. Oggi l’orchestra si compone di nove violoncellisti e un percussionista stabili e di altre quattro future promesse.Β»

Gli Sfracellos vantano un repertorio che spazia dal barocco al rock, passando per la musica romantica e contemporanea. L’obiettivo del gruppo Γ¨ quello di diffondere e promuovere la cultura del violoncello nel territorio mettendo in luce le grandi potenzialitΓ  nascoste dello strumento. La prima stagione concertistica del gruppo ha inizio nel giugno 2022, quando gli Sfracellos si presentano a Pirgo di Grotteria per il concerto inaugurale. La presenza di un pubblico attento composto anche da illustri personaggi della cultura apre le porte all’orchestra e il numero di date si moltiplicano nell’arco di poche settimane. Da Pirgo ad Ardore, passando per Siderno Superiore e Bivongi, da Monasterace a Marina di Gioiosa Ionica, Bovalino, Martone, Roccella Ionica, fino al gran finale del Filmuzik arts festival di Gioiosa Superiore, da Moschetta a Cittanova, passando per Pizzo Calabro e Roccella nella villa museo della scultrice Mariella Costa, il gruppo Γ¨ stato e sarΓ  impegnato in svariati eventi di natura diversa. E domani sera Moschetta li attende per vivere una serata di musica e aggregazione con gli SfraCellos tra i Moschettieri.