di Maria Scaramuzzino

Tornano le proiezioni dei film in lingua originale con sottotitoli in italiano al Chiostro e nella corte di Palazzo Nicotera a Lamezia. La presentazione della nuova rassegna sarΓ  fatta sabato 16 marzo, alle ore 11 in conferenza stampa, sala polivalente Chiostro San Domenico, dove si svolgerΓ  la conferenza stampa di presentazione di β€œCinema in Biblioteca” ideata e curata dall’Associazione culturale UNA. Un appuntamento molto atteso che il sodalizio ha avviato giΓ  da diversi anni con notevoli consensi di pubblico e di critica.

Alla presentazione del nuovo ciclo di proiezioni interverranno: Carlo Carere, presidente Associazione Una; Antonio Canzoniere, direttore artistico della rassegna; Giacinto Gaetano, responsabile del Sistema Bibliotecario Lametino.

In rappresentanza dell’Amministrazione comunale parteciperanno il sindaco Paolo Mascaro e l’assessora allo Sport, Spettacolo e Promozione del territorio Luisa Vaccaro.

Nel corso dell’incontro con la stampa saranno presentati i film in cartellone che saranno proiettati prossimamente nella sala polivalente del Chiostro e nella corte di Palazzo Nicotera.

L’Associazione UNA, nata nel 2011 grazie all’impegno e alla determinazione di un gruppo di giovani professionisti lametini, propone ancora una volta un cartellone con pellicole di grande interesse.
CiΓ² nella consapevolezza che la programmazione di film in lingua originale con i sottotitoli sia un’esperienza culturale che avvicina sempre piΓΉ Lamezia al resto d’Europa e del mondo. Grazie al crescente successo che la rassegna ha registrato negli anni, l’Associazione ha visto crescere il numero dei suoi tesserati che sono stati protagonisti attivi di un’iniziativa unica nel suo genere in Calabria.

Una Cinema in Biblioteca 2024 vanta un’ampia e qualificata partnership; a sostenere la rassegna il Sistema Bibliotecario Lametino, il Chiostro CaffΓ¨ Letterario, l’Associazione Lucky Friends, il Civico Trame, la Cooperativa Inrete.

La kermesse Γ¨ patrocinata dal Comune di Lamezia Terme. L’attivitΓ  rientra nel progetto β€œGiovani in biblioteca- Lamezia Youth Library” finanziato dal Dipartimento per le politiche giovanili e il Servizio civile universale della Presidenza del Consiglio dei ministri.

Ti sei perso