di Pasquale MuiΓ 

Il futuro turistico della Locride, della Regione Calabria e in particolare di Siderno, nel prossimo futuro potrebbe avere un indotto particolarmente importante proveniente dalla Cina.

La recente partecipazione ad un importante convegno svoltosi a Milano, e grazie alla mediazione dell’imprenditrice sidernese Concetta Tassone, Presidente di AT Group Italia, che da anni opera in scambi culturali e commerciali con la Cina, il sindaco di Siderno Mariateresa Fragomeni ha avuto la possibilitΓ  di incontrare la Presidente della Provincia cinese di Henan durante una visita ufficiale a Milano.

Attraverso la riproduzione di un video, la sindaco ha illustrato le bellezze della Calabria e quelle del territorio della Locride. Nel corso dell’illustrazione un focus particolare Γ¨ stato dedicato ai numerosi punti di forza di Siderno.

β€œSono estremamente soddisfatta – ha dichiarato il Sindaco di Siderno Mariateresa Fragomeni – della preziosa opportunitΓ  di promuovere le bellezze e le potenzialitΓ  della nostra Regione a una figura cosΓ¬ autorevole come la Presidente della popolosissima Provincia di Henan, che conta oltre 95 milioni di abitanti. Abbiamo presentato le nostre meravigliose coste, i paesaggi mozzafiato, la ricchezza culturale, i borghi, l’enogastronomia e le tradizioni radicate nel tessuto sociale della nostra comunità”.

Per la Calabria allargare l’orizzonte turistico verso l’oriente rappresenterebbe un’opportunitΓ  che sino ad oggi Γ¨ stata riservata in gran parte al mercato dell’esportazione.

β€œDesidero esprimere gratitudine alla Presidente della Provincia cinese di Henan – conclude in una nota il sindaco Fragomeni – per la sua gentilezza e per aver mostrato interesse verso la Calabria. E’ importante stringere legami internazionali solidi, che favoriscano lo sviluppo economico e turistico del territorio. Noi come Amministrazione riaffermiamo l’impegno nel promuovere Siderno e la Calabria come mete turistiche di eccellenza, favorendo la valorizzazione dei propri tesori naturali, culturali e storici. La speranza Γ¨ che questo primo incontro sia solo l’inizio di un proficuo scambio e che possa portare a futuri progetti di collaborazione e sviluppo”.

L’impressione ricevuta dall’incontro con la presidente della provincia cinese Γ¨ stata molto positiva. Anche dalle parole espresse dalla stessa presidente.

β€œFelicissima dell’incontro – ha dichiarato – e disponibile a venire in visita in Calabria e, successivamente, organizzare attivitΓ  comuni, come far venire tour operator cinesi per far conoscere la vostra bellissima Regione”.

Ti sei perso