Skip to main content

CON LA LA LAND RIPRENDE L’ATTIVITA’ DEL CENTRO STUDI RICERCHE E FORMAZIONE “FRANCESCO MISIANO”

By 11/01/2023Cultura2 min read
CON LA LA LAND RIPRENDE L’ATTIVITA’ DEL CENTRO STUDI RICERCHE E FORMAZIONE “FRANCESCO MISIANO” - Incipit - sistema comunicazione

Con LA LA LAND di Damien Chazelle, riprende il ciclo di proiezioni cinematografiche organizzate dal Centro Studi Ricerche e Formazione “Francesco Misiano” di Ardore, una proiezione che segue quelle già effettuate nel mese di dicembre: “L’Albero, il Sindaco e la Mediateca”(1992) di Eric Rohmer e “Il Vangelo secondo Matteo”(1964) di Pier Paolo Pasolini. LA LA LAND, musical moderno vincitore di sei premi Oscar e sette Golden Globe, racconta la storia d’amore di un’aspirante attrice, che lavora nel bar di uno studio hollywoodiano, e un musicista jazz che suona nei piano bar. Il regista realizza un omaggio   ad alcuni classici del cinema americano e non solo, con bellissime canzoni e danze coinvolgenti, un fenomeno cinematografico e sociale che ha coinvolto i giovani di tutto il mondo con riletture delle canzoni e delle danze nelle loro città. Mia e Sebastian s’incontrano per caso, s’innamorano e, intanto, tentano di realizzare i loro sogni, che sono l’essenza dei due personaggi. Ma l’amore non sempre entra in sintonia con la stessa sostanza di cui sono fatti i sogni.

All’incontro partecipano Giuseppe Grenci e Giovanni Scarfò, rispettivamente vicepresidente e presidente del Centro Studi.                                        

La proiezione avverrà il 14 gennaio alle ore 18.15 ad Ardore Centro, Porta del Dongione.

CON LA LA LAND RIPRENDE L’ATTIVITA’ DEL CENTRO STUDI RICERCHE E FORMAZIONE “FRANCESCO MISIANO” - Incipit - sistema comunicazione

© Incipit sistema comunicazione

designed by MM design & comunicazione.

error: Questo contenuto è protetto da Copyright ©.