Skip to main content

IN UN VOLUME FRAMMENTI DI VITA E L’UMANITA’ AL TEMPO DEL CORONAVIRUS

By 05/11/2022Cultura3 min read
IN UN VOLUME FRAMMENTI DI VITA E L'UMANITA' AL TEMPO DEL CORONAVIRUS - Incipit - sistema comunicazione

Rivive il periodo della pandemia nel libro Frammenti di Vita. L’umanità al tempo del coronavirus (Rubbettino 2020), volume che propone al lettore uno spaccato particolare ed emozionante dei tristi giorni del look down. Un dibattito si è sviluppato assieme agli studenti delle scuole del Comune di Parghelia.

Animato ed arricchito dal tavolo dei relatori con dal sindaco Antonio Landro, da Gabriele Vallone, consigliere comunale con delega alla cultura, dal prof. Giuseppe Sangeniti, dirigente scolastico dell’I.C. Amerigo Vespucci di Vibo Valentia e dall’autore del libro Vitaliano Fulciniti, è stato seguito da una attenta platea dopo la visione di un breve filmato, preparato dallo stesso Fulciniti, le cui immagini hanno emozionato i presenti facendo loro rivivere molti momenti salienti del terribile anno 2020.

Nel suo indirizzo di saluto il primo cittadino ha tratteggiato con viva emozione la sua esperienza non solo di uomo ma anche di primo cittadino che, come tale, quale responsabile dell’intera comunità locale ha dovuto porre in essere tutte le precauzioni per fronteggiare efficacemente l’avanzata della pandemia. Mettendo a rischio la sua incolumità personale si è messo a disposizione di tutti i suoi cittadini, provvedendo al sostegno tanto economico quanto morale in particolar modo di coloro i quali costituiscono l’anello debole della nostra società ovvero anziani e disabili.

IN UN VOLUME FRAMMENTI DI VITA E L'UMANITA' AL TEMPO DEL CORONAVIRUS - Incipit - sistema comunicazione

Il professore Sangeniti che ha in precedenza conosciuto ed apprezzato quello ha definito (…) una raccolta di pillole di umanità (…), avendo lo scorso anno scolastico ospitato una presentazione del medesimo libro nella scuola che all’epoca dirigeva, si è soffermato sulla particolare esperienza vissuta nelle vesti di dirigente scolastico in piena fase pandemica. Una esperienza difficile superata grazie alla grande disponibilità di docenti ed alunni che per la prima volta si sono dovuti confrontare con la novità imposta dalla didattica a distanza. L’enorme sforzo profuso dalla comunità scolastica ha comunque permesso il raggiungimento di buoni risultati, nonostante la presenza di grosse difficoltà create da una pandemia che ha messo in ginocchio anche il mondo scolastico.

Prima di passare la parola a Fulciniti è intervenuto il consigliere Vallone il quale dopo aver salutato e ringraziato i presenti, ha detto di aver voluto inserire questo libro nell’alveo della manifestazione in quanto fortemente convinto della (…) competenza, professionalità ed umanità di Fulciniti, scrittore dotato di un forte senso di cristianità (…). Sempre secondo Vallone questo libro, scritto con sincerità e spontaneità, ha la capacità di sollecitare la memoria di chi ascolta ravvivando il ricordo delle tante vittime della pandemia.

“Quando la tempesta sarà finita, probabilmente non saprai neanche tu come hai fatto ad attraversarla e a uscirne vivo. Anzi, non sarai neanche sicuro se sia finita per davvero. Ma su un punto non c’è dubbio. Ed è che tu, uscito da quel vento, non sarai lo stesso che vi è entrato”. Con questa poesia di Haruki Murakami, l’autore ha salutato e ringraziato i relatori e tutti i presenti.

Il libro Frammenti di vita. L’umanità al tempo del coronavirus, nasce in pieno look down e raccoglie veri e propri frammenti di vita di quei giorni dell’autore e di alcuni dei soggetti che hanno con lui collaborato al Regional Hub Sant’Anna di Isola Capo Rizzuto, nonché di alcuni dei migranti conosciuti in quei mesi. I frammenti raccolti nel libro dimostrano la validità del rapporto umano che seppur nato fra soggetti differenti per luogo di nascita, per colorito della pelle o per credo religioso, non solo perdura nel tempo anzi con il passare degli anni si consolida e si rafforza. Il segreto di tutto ciò, probabilmente risiede nell’aver realizzato con tanto amore, un ambiente ideale dove esseri umani provenienti da luoghi differenti, hanno vissuto liberi, si sono sentiti tra loro uguali, ed hanno condiviso la quotidianità utilizzando una grandissima dote: la tolleranza.

IN UN VOLUME FRAMMENTI DI VITA E L'UMANITA' AL TEMPO DEL CORONAVIRUS - Incipit - sistema comunicazione

© Incipit sistema comunicazione

designed by MM design & comunicazione.