Skip to main content

โ€œ๐—จ๐—ป ๐—บ๐—ผ๐—ป๐—ฑ๐—ผ ๐—ฐ๐—ผ๐—บ๐—ฝ๐—น๐—ฒ๐˜€๐˜€๐—ผ ๐—ฒ ๐—ฎ๐—ณ๐—ณ๐—ฎ๐˜€๐—ฐ๐—ถ๐—ป๐—ฎ๐—ป๐˜๐—ฒโ€: ๐˜๐˜‚๐˜๐˜๐—ถ ๐—ถ ๐—ฐ๐—ผ๐—น๐—ผ๐—ฟ๐—ถ ๐—ฑ๐—ฒ๐—น๐—นโ€™โ€œ๐—œ๐˜€๐—น๐—ฎ๐—บ๐—ถ๐˜๐˜‚๐—ฑ๐—ถ๐—ป๐—ฒโ€ ๐—ป๐—ฒ๐—น๐—นโ€™๐—ถ๐—ป๐—ฐ๐—ผ๐—ป๐˜๐—ฟ๐—ผ ๐—ฐ๐—ผ๐—ป ๐—š๐—ถ๐—ผ๐—ฟ๐—ด๐—ถ๐—ผ ๐—š๐—ถ๐—ด๐—น๐—ถ๐—ผ๐˜๐˜๐—ถ ๐—ฎ๐—น๐—น๐—ฎ ๐—–๐—ฎ๐˜€๐—ฎ ๐—ฑ๐—ฒ๐—น๐—น๐—ฒ ๐—˜๐—ฟ๐—ฏ๐—ฒ ๐—ฑ๐—ฒ๐—น๐—น๐—ฎ ๐—Ÿ๐—ผ๐—ฐ๐—ฟ๐—ถ๐—ฑ๐—ฒ๏ฟผ

By 05/10/2022News3 min read
โ€œ๐—จ๐—ป ๐—บ๐—ผ๐—ป๐—ฑ๐—ผ ๐—ฐ๐—ผ๐—บ๐—ฝ๐—น๐—ฒ๐˜€๐˜€๐—ผ ๐—ฒ ๐—ฎ๐—ณ๐—ณ๐—ฎ๐˜€๐—ฐ๐—ถ๐—ป๐—ฎ๐—ป๐˜๐—ฒโ€: ๐˜๐˜‚๐˜๐˜๐—ถ ๐—ถ ๐—ฐ๐—ผ๐—น๐—ผ๐—ฟ๐—ถ ๐—ฑ๐—ฒ๐—น๐—นโ€™โ€œ๐—œ๐˜€๐—น๐—ฎ๐—บ๐—ถ๐˜๐˜‚๐—ฑ๐—ถ๐—ป๐—ฒโ€ ๐—ป๐—ฒ๐—น๐—นโ€™๐—ถ๐—ป๐—ฐ๐—ผ๐—ป๐˜๐—ฟ๐—ผ ๐—ฐ๐—ผ๐—ป ๐—š๐—ถ๐—ผ๐—ฟ๐—ด๐—ถ๐—ผ ๐—š๐—ถ๐—ด๐—น๐—ถ๐—ผ๐˜๐˜๐—ถ ๐—ฎ๐—น๐—น๐—ฎ ๐—–๐—ฎ๐˜€๐—ฎ ๐—ฑ๐—ฒ๐—น๐—น๐—ฒ ๐—˜๐—ฟ๐—ฏ๐—ฒ ๐—ฑ๐—ฒ๐—น๐—น๐—ฎ ๐—Ÿ๐—ผ๐—ฐ๐—ฟ๐—ถ๐—ฑ๐—ฒ๏ฟผ - Incipit - sistema comunicazione

ยซIl mondo islamico รจ un mosaico di diverse e affascinanti storie e culture. Dallโ€™esterno spesso si immagina un blocco monolitico plasmato dalla religione, in realtร  parliamo di geografie, societร  e tradizioni tutte diverse per i tanti popoli che lo compongono. Per me รจ stato e continua ad essere una grande e straordinaria scoperta che mi riporta alla dimensione piรน autentica delle mie radici calabresi e mediterranee. Scriverne รจ stato per me un bisogno profondo, una necessitร , tante erano le emozioni e le storie che mi sono nate dentro vivendo quei luoghi. Incontro estremo tra spirito e materia, racconti che intrecciano vita quotidiana, storia, politica, realtร  esoteriche e tanto altroยป. Cosรฌ Giorgio Gigliotti, alla Casa delle Erbe e delle AgriCulture della Locride, per la rassegna โ€œTeatro, scrittura e visioni fuori rottaโ€, racconta il suo incontro con lโ€™universo arabo, conosciuto e vissuto con lunghi periodi di permanenza, e la traduzione in scrittura della realtร  di un mondo spesso conosciuto solo per stereotipi. Tanti gli spunti e le suggestioni nel dialogo con Marรฒ Dโ€™Agostino, โ€œcustodeaโ€ della Casa, e con la giornalista Maria Teresa Dโ€™Agostino, che ha guidato il dialogo su argomenti non agevoli, mentre Rossella Scherl ha scelto e letto con particolare intensitร  brani della trilogia racchiusa nel cofanetto โ€œIslamitudineโ€, di cui fanno parte โ€œHotel Allahโ€, โ€œPane e Allahโ€ e il nuovissimo โ€œPolvere di Allahโ€ (Ponte Sisto edizioni). Un lavoro, questo dello scrittore di origine calabrese, molto apprezzato dai lettori e dalla critica per lโ€™efficacia dei racconti, brevi, incisivi e coinvolgenti, e per la lettura profonda e mai scontata dei luoghi e dellโ€™umanitร  che li attraversa. Racconti poetici, ma anche crudi, senza sconti, come si รจ sottolineato nellโ€™incontro, e proprio per questo capaci di restituire una realtร  complessa, difficile, ma pure ammaliante. Giorgio Gigliotti, giornalista e scrittore, รจ un conoscitore profondo del mondo arabo: ha dato alle stampe nove monografie sui paesi dellโ€™area mediterranea, ha curato approfondimenti per Radio 3 Rai e ha girato un documentario sullโ€™Algeria post-terrorismo. Ha vissuto sette anni in Tunisia e a breve ci tornerร  per alcuni mesi.

โ€œ๐—จ๐—ป ๐—บ๐—ผ๐—ป๐—ฑ๐—ผ ๐—ฐ๐—ผ๐—บ๐—ฝ๐—น๐—ฒ๐˜€๐˜€๐—ผ ๐—ฒ ๐—ฎ๐—ณ๐—ณ๐—ฎ๐˜€๐—ฐ๐—ถ๐—ป๐—ฎ๐—ป๐˜๐—ฒโ€: ๐˜๐˜‚๐˜๐˜๐—ถ ๐—ถ ๐—ฐ๐—ผ๐—น๐—ผ๐—ฟ๐—ถ ๐—ฑ๐—ฒ๐—น๐—นโ€™โ€œ๐—œ๐˜€๐—น๐—ฎ๐—บ๐—ถ๐˜๐˜‚๐—ฑ๐—ถ๐—ป๐—ฒโ€ ๐—ป๐—ฒ๐—น๐—นโ€™๐—ถ๐—ป๐—ฐ๐—ผ๐—ป๐˜๐—ฟ๐—ผ ๐—ฐ๐—ผ๐—ป ๐—š๐—ถ๐—ผ๐—ฟ๐—ด๐—ถ๐—ผ ๐—š๐—ถ๐—ด๐—น๐—ถ๐—ผ๐˜๐˜๐—ถ ๐—ฎ๐—น๐—น๐—ฎ ๐—–๐—ฎ๐˜€๐—ฎ ๐—ฑ๐—ฒ๐—น๐—น๐—ฒ ๐—˜๐—ฟ๐—ฏ๐—ฒ ๐—ฑ๐—ฒ๐—น๐—น๐—ฎ ๐—Ÿ๐—ผ๐—ฐ๐—ฟ๐—ถ๐—ฑ๐—ฒ๏ฟผ - Incipit - sistema comunicazione

 ยซAl Mediterraneo e allโ€™enorme importanza che il dialogo e gli accordi e la pace tra i paesi del bacino avevano o avrebbero potuto assumere nel futuro del nostro paese, del nostro continente e dellโ€™intera area intercontinentale ci siamo interessati, io e Giorgio, giร  alla fine degli anni โ€™90.  Nel 2000 โ€“ dice Marรฒ Dโ€™Agostino โ€“ abbiamo costituito la Naf Calabria, associazione promotrice e responsabile di numerosi scambi interculturali giovanili e di progetti di educazione alla pace in tutta lโ€™area mediterranea. In quel periodo cruciale e violento per la storia dellโ€™Algeria, abbiamo deciso di sfidare ogni divieto e i bollini rossi della Farnesina e avventurarci, unica associazione italiana, in un progetto, finanziato dalla Comunitร  europea, rischioso ma esaltante, di solidarietร  e di conoscenza, che รจ stato poi replicato ed esteso, in forma di laboratorio interculturale, a tanti ragazzi, calabresi e non, desiderosi di verificare e/o superare gli steccati del limite geografico e culturale e quindi le paure e i pregiudizi. Unโ€™esperienza potente per noi e indimenticabile per i ragazzi coinvolti. Lโ€™incontro di oggi con la narrativa di Giorgio Gigliotti รจ, quindi, parte di un percorso i cui tasselli significativi si compongono negli anni. Un itinerario certamente sempre aperto e Fuori Rotta, come il titolo della rassegna, alla sua terza edizione, perchรฉ agisce la dimensione della ricerca di senso e di condivisione, la stessa che cerchiamo con cura, pur senza spostamenti geografici, qui, alla Casa delle Erbe: coltivare il giardino รจ coltivare un modo di relazionarsi pacifico, senza sopraffazione degli uni sugli altriยป.

โ€œ๐—จ๐—ป ๐—บ๐—ผ๐—ป๐—ฑ๐—ผ ๐—ฐ๐—ผ๐—บ๐—ฝ๐—น๐—ฒ๐˜€๐˜€๐—ผ ๐—ฒ ๐—ฎ๐—ณ๐—ณ๐—ฎ๐˜€๐—ฐ๐—ถ๐—ป๐—ฎ๐—ป๐˜๐—ฒโ€: ๐˜๐˜‚๐˜๐˜๐—ถ ๐—ถ ๐—ฐ๐—ผ๐—น๐—ผ๐—ฟ๐—ถ ๐—ฑ๐—ฒ๐—น๐—นโ€™โ€œ๐—œ๐˜€๐—น๐—ฎ๐—บ๐—ถ๐˜๐˜‚๐—ฑ๐—ถ๐—ป๐—ฒโ€ ๐—ป๐—ฒ๐—น๐—นโ€™๐—ถ๐—ป๐—ฐ๐—ผ๐—ป๐˜๐—ฟ๐—ผ ๐—ฐ๐—ผ๐—ป ๐—š๐—ถ๐—ผ๐—ฟ๐—ด๐—ถ๐—ผ ๐—š๐—ถ๐—ด๐—น๐—ถ๐—ผ๐˜๐˜๐—ถ ๐—ฎ๐—น๐—น๐—ฎ ๐—–๐—ฎ๐˜€๐—ฎ ๐—ฑ๐—ฒ๐—น๐—น๐—ฒ ๐—˜๐—ฟ๐—ฏ๐—ฒ ๐—ฑ๐—ฒ๐—น๐—น๐—ฎ ๐—Ÿ๐—ผ๐—ฐ๐—ฟ๐—ถ๐—ฑ๐—ฒ๏ฟผ - Incipit - sistema comunicazione

Un percorso culturale e sensoriale, come รจ cifra distintiva degli eventi qui realizzati, in cui, anche sabato scorso, hanno trovato spazio riflessioni, ricordi, emozioni e il gusto della convivialitร  in una commistione di atmosfere e di sapori tipici del mondo arabo. (Le foto dellโ€™evento sono di Manuela Futia)

ยฉ Incipit sistema comunicazione

designed by MM design & comunicazione.