Skip to main content

PROGETTO LISA A MARINA DI GIOIOSA UN’ ITALIA CHE AIUTA

By 27/07/2022News, Politica, Sociale2 min read
PROGETTO LISA A MARINA DI GIOIOSA UN' ITALIA CHE AIUTA - Incipit - sistema comunicazione

La presentazione del progetto Lisa, svoltasi nella sala del consiglio comunale di Marina di Gioiosa Ionica, amministrazione guidata dal Sindaco Geppo Femia, sempre in prima linea nel sociale, ha messo in luce le difficoltà che esistono ancora al Sud nel mondo della ricerca del lavoro e dell’inclusione, ma questo non ha fermato la Croce Rossa Italiana che ha posto le basi di questo progetto. 

Lisa – lavoro, inclusione, sviluppo e autonomia- è un progetto della Croce Rossa Italiana sviluppato con il finanziamento e il patrocinio del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, iniziato due anni fa ha come obiettivo favorire l’entrata nel mondo del lavoro delle persone più fragili o che si trovano in condizioni di svantaggio o vulnerabilità.

PROGETTO LISA A MARINA DI GIOIOSA UN' ITALIA CHE AIUTA - Incipit - sistema comunicazione

Come ha detto una delle relatrici per fare progetti di questo tipo al Sud ci vuole coraggio, quel coraggio che hanno dimostrato le attività commerciali di Gioiosa Marina che hanno partecipato al progetto e che durante la giornata hanno fatto un matching con alcuni beneficiari del progetto. 

Attraverso questo progetto sono state raggiunte circa 900 persone, una quarantina  hanno trovato un impiego attraverso la piattaforma Lisa (lisa.cri.it) luogo virtuale dove la domanda e l’ offerta di lavoro si incontrano. 

PROGETTO LISA A MARINA DI GIOIOSA UN' ITALIA CHE AIUTA - Incipit - sistema comunicazione

Importante anche l’intervento della Presidente de “I Girasoli della Locride”, la Prof.ssa Irma Circosta, i quali rientrano tra le categorie che il progetto Lisa si impegna a inserire nel mondo del lavoro, ragazzi con disabilità intellettive gravi che non hanno bisogno solo di assistenza sanitaria ma anche di lavoro, il lavoro che dà dignità.

Ancora una volta la Croce Rossa Italiana ha dimostrato che è tra la gente e per la gente, per dare voce a chi non ce l’ha.

PROGETTO LISA A MARINA DI GIOIOSA UN' ITALIA CHE AIUTA - Incipit - sistema comunicazione

L’ assenza delle istituzioni locali ha dimostrato ancora una volta che l’ inclusione non è ancora una priorità, per questo progetti come questo devono essere portati avanti per non spegnere mai la speranza di una comunità inclusiva che non lascia nessuno indietro.

© Incipit sistema comunicazione

designed by MM design & comunicazione.