Skip to main content

GERVASI AL “KALIRI D’AUTORE”

By 26/07/2022Cultura, News, Sociale2 min read
GERVASI AL “KALIRI D’AUTORE” - Incipit - sistema comunicazione

A Soverato, mercoledì 27 luglio 2022 alle ore 21:30 – Area Pineta adiacente a via Zumpano, zona Luogomare Europa, nell’ambito della rassegna “Kalibri d’Autore”, sarà presentato il nuovo libro di Giuseppe Gervasi “Dietro una porta ho atteso il tuo respiro”. Giunta alla sua terza edizione la rassegna offre, in forma totalmente gratuita, momenti di svago e di riflessione valorizzando le eccellenze del nostro territorio e ponendo al centro i temi che da sempre guidano l’azione dell’associazione.  La Kalibreria intende porsi come cassa di risonanza per la diffusione della cultura e come luogo che sia al tempo stesso centro di aggregazione, comunicazione e scambio. L’evento del 23 si svolgerà con il patrocinio del comune di Soverato. Dialogherà con l’autore la giornalista Maria Anita Chiefari.

“I viaggi della speranza” per curarsi negli ospedali del centronord sono una triste costante per chi abita nel Meridione d’Italia, i cui servizi sanitari, nonostante l’impegno e lo spirito di abnegazione di molti medici e infermieri, sono spesso carenti. La storia narrata è frutto dell’esperienza personale dell’autore e di sua moglie, operata e curata in un ospedale romano. Una vicenda comune a molte famiglie, ai tanti “pendolari della sanità” che trascorrono notti in autobus per una visita, una sessione di esami diagnostici, un ricovero. L’autore, con impareggiabile sensibilità, cattura il cuore del lettore e lo porta in corsia, tra quell’umanità varia che vive le stesse paure, i medesimi patemi e la cui speranza si misura dal grado di avanzamento della malattia. Tra un trancio di pizza dietro l’angolo e uno sguardo agli infiniti scorci della città eterna, tra un referto e la prossima prenotazione, le distanze tra l’angoscia del “prima” e il lieto fine del “dopo” si accorciano, così come, col passare delle settimane, si riesce a conciliare la frenesia della metropoli col ricordo della quiete del paese. Anche questa è vita. Anche questo è amore, la medicina più efficace di tutte…

© Incipit sistema comunicazione

designed by MM design & comunicazione.