Skip to main content

AL COMUNALE RACITI DI SIDERNO UN MEMORIAL PER RICORDARE ENZO LEONARDO

By 13/07/2022News, Politica, Sociale3 min read
AL COMUNALE RACITI DI SIDERNO UN MEMORIAL PER RICORDARE ENZO LEONARDO - Incipit - sistema comunicazione

Nella foto: Enzo Leonardo con i tre figli Domenico, Andrea, Gianluca

Quando un uomo nella propria vita ha sparso semi di onestà, bontà, rispetto, gentilezza, educazione e ha lavorato per tutta la vita ad assecondare quelli che sono i bisogni personali, della propria famiglia e ha effettuato gesti di altruismo meritorio, quando lascia questa terra, chi rimane lo ricorderà per sempre e custodirà il ricordo nel proprio io.

Enzo Leonardo era l’uomo che incarnava quello che sopra abbiamo scritto e tanto altro ancora. Tutti lo ricorderanno per quel gentil uomo che è stato, per quello che ha costruito professionalmente e per i valori che ha saputo trasmettere.

AL COMUNALE RACITI DI SIDERNO UN MEMORIAL PER RICORDARE ENZO LEONARDO - Incipit - sistema comunicazione

Tra questi quello dell’amore verso lo sport. Il calcio in particolare. Un amore. Una passione. Un valore aggiunto alla propria vita, che Enzo ha tramesso a centinaia e centinaia di giovani che si sono avvicinati al mondo del pallone. Per ricordare Enzo, che ci ha lasciato nel gennaio scorso, non ci poteva essere che il calcio. Un pallone e 22 uomini che gli corrono dietro. Storico presidente del Siderno calcio e figura chiave di tanti successi conquistati dalla società di calcio sidernese. A Enzo Leonardo, un altro storico personaggio del mondo del calcio, che ha calcato diversi rettangoli di gioco, un ex calciatore degli anni 60, Nino Piscioneri, sempre rimasto vicino all’ambiente, ha voluto dedicare il suo annuale Memorial. Annuale perché Piscioneri da diversi anni organizza, in ricordo di amici del pallone che non ci sono più un incontro di calcio.

“Da anni ormai – ci ha dichiarato Piscioneri – organizzo partite di calcio in memoria di amici, persone del mondo del calcio che non ci sono piu. Dopo, Mimmo Cataldo, Mario Ierino, Giuseppe Tutino, Pepe Diano, Alfredo Fragomeni, i quattro ragazzi sidernesi e i due cittadini di Plati periti tragicamente in un incidente stradale, Toto Spadaro e Enzo Guerrieri, venerdi prossimo ricorderemo l’ amico Enzo Leonardo, gia Presidente del Siderno, nonche membro emerito della Federazione Italiana Gioco Calcio”.

AL COMUNALE RACITI DI SIDERNO UN MEMORIAL PER RICORDARE ENZO LEONARDO - Incipit - sistema comunicazione
Nella foto: L’organizzatore del Memorial, l’ex calciatore Nino Piscioneri

Un annuncio semplice, essenziale quello di Piscioneri che mentre ci racconta aneddoti, di un tempo oramai trascorso, si emoziona.

Altre emozioni e altri aneddoti per Tonino Raffa. Storica voce di Tutto il calcio minuto per minuto.

“Ricordare un amico che non c’e piu, perche falciato da un agguato della sfortuna, coincide quasi sempre con la riapertura di una ferita rimasta in fondo al cuore. Ma se di quella persona ci dichiara Tonino Raffa – ci sforziamo di valorizzare il patrimonio di insegnamenti che ci ha lasciato in eredita, allora il ricordo non e un esercizio doloroso. E’ un rivivere nel solco di quei valori, che sono coltivati all’interno di tutte le famiglie sane e della parte migliore della societa civile. E’ esattamente quello che provo quando parlo di Enzo Leonardo, imprenditore, dirigente sportivo, uomo dall’animo gentile, con il quale ho condiviso tanti momenti di convivialita, insieme con i suoi parenti e con i tanti amici comuni della rispettabile citta di Siderno e dell’intero comprensorio della Locride. Trovo azzeccata dunque l’idea di dedicargli il memorial che si svolgera venerdi prossimo allo stadio Raciti, che fu anche il “suo” stadio. E qui voglio conclude Raffa – citare una massima illuminante di Sant’Agostino, il quale disse un giorno : “Non si muore quando si lascia la vita terrena. Si muore quando si viene dimenticati”. E se gli viene dedicato questo memorial al quale partecipera una folla che immagino considerevole, significa che nessuno di noi lo potra mai dimenticare. E da lassu ci regalera, come sempre, un sorriso dei suoi. Ciao Enzo, ci manchi sempre”.

AL COMUNALE RACITI DI SIDERNO UN MEMORIAL PER RICORDARE ENZO LEONARDO - Incipit - sistema comunicazione
Nella foto: Tonino Raffa

𝗜 𝗖𝗢𝗡𝗩𝗢𝗖𝗔𝗧𝗜 𝗗𝗘𝗟𝗟𝗔 𝗥𝗔𝗣𝗣𝗥𝗘𝗦𝗘𝗡𝗧𝗔𝗧𝗜𝗩𝗔 𝗟𝗢𝗖𝗥𝗜/𝗦𝗜𝗗𝗘𝗥𝗡𝗢

PORTIERI: Etna – telli

Difensori: Giorgione, Gigi caridi, Tonino Caridi, Sandro Caridi, Esposito

CENTROCAMPO: Vumbaca, Benincasa, Silvano, Favasuli (Cisca), Telli, Favasuli (Timogna), Maviglia, Napoli

ATTACCANTI: Campo (Capitano), Careri, Galluzzo, Bolognino

© Incipit sistema comunicazione

designed by MM design & comunicazione.